CETRIOLO

CETRIOLO

Il cetriolo appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee e viene coltivato per il frutto cilindrico dal colore verde scuro puntinato da spine e  dall’ottima polpa bianca e soda. La pianta è rustica e a rapido sviluppo e può essere coltivata all’aperto o in serra con tutori data la sua predisposizione ad essere rampicante.

Appena passato il periodo delle gelate possibile effettuare il trapianto, il terreno deve essere profondo, fresco e umido costantemente  e la pianta deve essere esposta alla luce solare. Predilige le temperature miti e non al di sotto dei 15°.

 

Famiglia Cucurbitacee
Minipack da 12 fori
Peso Medio Prodotto
Trapianto fine aprile
Distanza Trapianto 50/60 Cm
Necessità Supporti si
Consigli