POMODORO "cuore di bue"

POMODORO

Il pomodoro cuore di bue appartiene alla famiglia delle Solonacee e viene coltivato per la produzione della sua bacca. È un pianta alta e vigorosa, con tendenza aggettante e necessità di supporti. È coltivabile sia all’aperto che in serra dove si ottengono i migliori risultati di fruttificazione. Le bacche dal colore rosso vinoso, sono lisce, carnose e quasi senza semi. Eccellenti per le insalate.

Predilige il clima mite e può essere trapiantata non appena la piantina risulta maneggiabile a dimora a fine aprile e all’aperto ai primi di maggio.

Famiglia Solonacee
Minipack da 12 fori
Peso Medio Prodotto
Trapianto
Distanza Trapianto
Necessità Supporti si
Consigli

Eliminare tutti i getti laterali quando superano i 3 cm e asportare le foglie sotto il più basso palco di frutti.